CrossFit Kids

Perché i tuoi figli dovrebbero praticare CrossFit

Nel 2010 l’Oms ha pubblicato le "Global recommendations on Physical activity for Health"

in cui definisce i livelli di attività fisica raccomandata per la salute:

Bambini e ragazzi (5-17 anni): almeno 60 minuti al giorno di attività moderata–vigorosa, includendo almeno 3 volte alla settimana esercizi per la forza che possono consistere in giochi di movimento o attività sportive. (Per i ragazzi, oltre agli effetti benefici generali sulla salute, l’attività fisica aiuta l’apprendimento, rappresenta una valvola di sfogo alla vivacità tipica della giovane età, stimola la socializzazione e abitua alla gestione dei diversi impegni quotidiani).

Ma ATTENZIONE, con esercizi per la forza non si intende che devi prendere tuo figlio/a metterli 1000 kg sulla schiena e cercare di creare il nuovo Schwarzenegger, piuttosto portalo ad allenarsi con un coach qualificato che gli insegnerà a salire su una fune, ad arrampicarsi come una scimmia e magari a fare quella cosa che tu ti vanti che alla loro età sapevi fare e che ora non si insegna più… LA CAPRIOLA!

Oltre ai fattori fisici il CrossFit insegna ai piccoli atleti a porsi obiettivi e a immaginare di poter raggiungere risultati “alti”, incoraggiandoli a lavorare in team e a autodefinirsi come individui, imparando sia a vincere che a perdere.

Inoltre è dimostrato che l’attività fisica aiuta l’apprendimento, quindi dopo l’ora di CrossFit faranno i compiti con più facilità (se te lo chiedono è un idea tua ???? ) e i loro voti a scuola miglioreranno.

Quindi ricapitolando:

  1. Più sani
  2. SI DIVERTONO
  3. Più resistenti, forti e flessibili
  4. Miglioreranno la loro capacità sociale
  5. Miglioreranno anche a scuola

Sembra troppo bello per essere vero… eppure.. provare per credere!

Vuoi spiegarlo tu a tua moglie che hai cercato informazioni ma i posti sono già esauriti?