News ed eventi

L'Audace di via della Geppa: tra boxe, muay thai e crossfit

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Questo il titolo dell'articolo scritto dal giornalista Ludovico Armenio che il settimanale City Sport di data lunedì 13 febbraio ha dedicato alla palestra Audace. Di seguito ne riportiamo fedelmente il contenuto.

L'Audace di via della Geppa: tra boxe, muay thai e crossfit
Si lavora per realizzare L'Eeast Coast Challenge a luglio

La palestra Audace di via della Geppa è aperta dal 2010. Pochi mesi prima è nata la società omonima, oggi gestita dalla presidente Federica Laboranti. Tra i fondatori c'è l'attuale titolare Giandomenico Filippelli, istruttore di crossfit e pugilato, oltre a cinque soci. L'obiettivo è offrire agli atleti uno spazio dove potersi allenare con costanza. Inizialmente dedicata al pugilato e alla muay thai, dal 2013 è diventata punto di riferimento anche per il crossfit, con l'arrivo del trainer e atleta agonista Giulio Borgino. Nello stesso anno gli istruttori di crossfit - tra cui lo stesso Filippelli e Costanza Pacher - vengono ufficialmente riconosciuti come tali con la certificazione della Reebok. Tra gli atleti dell'Audace c'era anche Mamadou Sy, il giovane senegalese scomparso in seguito a un incidente nel 2014. In quella circostanza l'associazione contribuì alla raccolta di fondi destinata alla famiglia del ragazzo. 

Ad oggi, gli iscritti sono oltre trecento: ottanta per il corso di pugilato, caratterizzato da allenamenti che comprendono l'esercitazione con la musica e sessioni di crossfit. Seguono gli atleti Nicol Lapel, ex nazionale e l'aspirante tecnico Manlio Nicolò Granbassi, fratello di Margherita. La muai thay, invece, conta circa quaranta iscritti e si divide in due corsi: quello per principianti gestito da Agnese Stafuzza e l'avanzato diretto da Roberto Sacco, professionista della boxe thailandese e attivo con l'Audace dal 2010.

Tra gli atleti più promettenti figurano il giovane pugile Francesco Carmelo, di recente vincitore dei criterium giovanili 13 anni e Gianmarco Parisano, classe 1999: "Dopo solo 3 anno dall'inizio del suo percorso - sostiene Filippelli - ha vinto entrambi i match K1 che ha disputato. Tra i giovani atleti è quello che ha fatto più progressi".

Per quanto riguarda il crossfit gli iscritti sono circa duecento, di cui la maggioranza universitari. "La disciplina nasce come attività funzionale, ovvero di preparazione fisica, per i corpi speciali e i vigili del fuoco. In seguito viene utilizzata allo stesso modo per diversi sport fino a diventare autonoma, permettendo di allenare tutto il corpo e soprattutto è scalabile, ossia praticabile da tutti senza distinzione di sesso o età". In effetti, tra gli iscritti ci sono tante donne quanti sono gli uomini. Atleta di riferimento è Jessica Stigliani, più volte sul podio in importanti kermesse nazionali.

In collaborazione con TriesteAuto, Suzuki e Al.ste la società sta organizzando la East Coast Challenge, competizione internazionale di crossfit in programma a luglio. "La manifestazione - dice Giulio Borgino - si terrà in centro città e avrà lo scopo di far conoscere questo sport alla popolazione".

Audace F&F Club

All'Audace Fight & Fitness Club sappiamo che la ragione per cui vieni in palestra è ottenere risultati. 

Frequentando i nostri corsi risveglierai la tua energia, supererai i tuoi limiti e cambierai la tua vita.

Su questo sito usiamo i cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Leggi informativa". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "Chiudi" acconsenti all’uso dei cookie.